Perchè i nostri bimbi possano aspettare con gioia anche l'alba,non più solo il tramonto, perchè il sole... ci scaldi il cuore!
OCCHIOALSOLE ONLUS Codice Fiscale 94121030483
Faccio collezioni di attimi..

A mio figlio

Se potessi ruberei i raggi del sole per illuminare la tua vita.
Se potessi soffierei sulle nuvole perchè tu non debba mai incontrare nessuna tormenta.
Se potessi metterei in un sacco tutte le stelle, perchè tu le possa donare a chi amerai.
Se potessi riempirei il letto di ogni fiume, perchè non ti sia chiesto il sacrificio di nessuna lacrima.
Se potessi coprirei la tua strada di fiori, per rendere il tuo cammino ricco di colori e profumi meravigliosi.
Ma ti ho dato la vita..e tutto quel che posso è starti sempre accanto, ovunque vorrai andare e qualsiasi scelta farai..


Mamma

Fai un clic sull'immagine!

Fai un clic sull'immagine!
Il mio bimbo ed i treni!

Buon San Paganino

ImageChef.com - Custom comment codes for MySpace, Hi5, Friendster and more


Oggi per molti Italiani è il Santo preferito di tutto l'anno!
Quello che si aspetta di festeggiare 365 giorni l'anno e che
a differenza di tutti gli altri Santi,arriva,per fortuna,una
volta al mese,quindi viene onorato per 12 volte l'anno!
Ho sempre saputo che San Paganino è il Santo dei lavoratori,
così ho fatto una ricerca velocissima e tutto quello che ho trovato è:

La festività di San Paganino è nata nel lontano 23 aprile 1864 quando una circolare dell’allora Ministro delle Finanze Minghetti stabilì che:

"nel dì 27 maggio può cominciarsi il pagamento degli stipendi agli impiegati in attività di servizio per la mesata del maggio stesso, e così nei mesi successivi"





Dopo il primo entusiasmo,come tutti i mesi,comincio ad eliminare dalla
cifra finale dello stipendio,le spese fisse come il mutuo,il condominio,le bollette...
una volta finito,arrivata agli spiccioli che restano...comincio a
fare l'elenco delle cose che vorrei...
Terminato l'elenco delle cose che vorrei,
inizio l'elenco delle cose che costano troppo...(ed elimino)
poi passo a pensare alle cose che non sono indispensabili(ed elimino)
poi quelle futili(ed elimino),
poi mi ricordo che ci sono le ricorrenze..sob..
I compleanni..gli anniversari...e bla bla....(ed elimino)!
Rifaccio il conto degli spiccioli e accipicchia come sono diminuiti!!!!
Rimetto a posto i sogni...e penso..
Quando arriva il 27 del prossimo mese?????
Sono già in crisi!!
Però giuro che non mi lamento!
Il prossimo post lo voglio
dedicare alle mie idee di risparmio,per fare un confronto,
magari ci sono altri suggerimenti...



ImageChef.com - Custom comment codes for MySpace, Hi5, Friendster and more

Giulia

Ventisette candele...







Per non dimenticare!
Se è importante che la giustizai sia fatta,bene è fatta!
Ma non riporta indietro..non restituisce!
Vorrei solo servisse a qualcosa..
non ci credo,ma voglio crederlo!
non ci spero,ma voglio sperarlo!

31 Ottobre 2002
Un sacrificio inutile...indimenticabile!

Signor Google...


In un attimo mi ritrovo ad aver perso tanti amici!
Da principio ho pensato di aver postato qualcosa di orribile e terribile!
Ho fatto un breve e veloce viaggio tra le mie
"operette" e mi convinco che nulla di quanto postato
poteva a ver suscitato una congiura così!
Chiudo e riapro...
Chiudo e riapro...
clic clic...nulla!
Faccio un giro sull'universo blog
e leggo che ovunque ci sono state vittime!
Decimati e centimati amici ovunque!
Sob..Snif!!!
Non è il numero che mi interessa,
ma questo mi permetteva di seguire tutti sempre..
Appena posso mi impegno a riscrivere
la mia stima ai blog che amo e seguo con interesse!
Perciò..Signor Google,posso comprendere ieri..
era martedì grasso e lo scherzo ci stà...
ma lo scherzo è bello se dura poco!
Carnevale è finito ieri!!!!

RIVOGLIO I MIEI AMICI SUBITOOOOOOOOOOOO!!!!!!

Ad una mamma


Ti ho appena lasciata,avevi ancora gl'occhi arrossati
dopo aver tanto pianto,
ancora...
Il tuo dolore,le tue paure!
Qui sensi di colpa,
per esserti ammalata,
perchè...
Tre bambini che non vuoi lasciare!
Qui bambini a quali spesso,troppo spesso,
oggi sei costretta a sottoporre a rinunce..
Giocate in silenzio piccoli,la mamma
non sta bene..
Non fate rumore..
No,non si può uscire..
Non si può andare in vacanza..
Ci siete sempre andati,ma oggi non si può..
Domani,si...forse..
Quel domani
che tu sai,non potrai dividere con loro!
Ed io..
cerco di aiutarti,cerco le parole,le più giuste..
Dio mio quali sono,dove sono!!
Dio mio ma dove sei...
Ti prego,fà che io non ci sia quel giorno..non questa volta almeno!
Cerco di dimenticarti...di non pensarti!
Tolgo quella divisa bianca e spero di lasciarti chiusa in quell'armadietto,nascosta in un taschino!Pensando che domani ti troverò ancora...sperandolo!
Ma forse no..
Quel domani..
Mi vedo in te,oltre quel camice.
Ed io ti porto dentro..con tutti i mei scheletri,
tanti..troppi!
Un sospiro e tutto è finito!
Ma non dimentico,perchè dopo di te ancora..
ancora ti rivivrò..in un altro volto,in un altro nome!
Vorrei poter fuggire,ma non saprei dove andare
se non in quel camice bianco..
è ciò che sono,ciò che amo,ciò in cui credo..
E'il mio posto!
Domani torno,tu ci devi essere...
Non sono pronta ancora!

Noi siamo anche questo..

E' Gianduia torinese
Meneghino milanese.
Vien da Bergamo Arlecchino
Stenterello è fiorentino.
Veneziano è Pantalone,
con l'allegra Colombina.
Di Bologna Balanzone,
con il furbo Fagiolino.
Vien da Roma Rugantino:
Pur romano è Meo Patacca.
Siciliano Peppenappa,
di Verona Fracanappa
e Pulcinella napoletano.
Lieti e concordi si dan la mano;
vengon da luoghi tanto lontani,
ma son fratelli, sono italiani.

G.Gaida



Pulcinella
Caricato da Stenrico

Piccole maraviglie insegnano...

Era l'estate del 2003..
Torrida,afosa,calda,insopportabile..
Il mio bimbo non aveva nemmeno 20 mesi.
Cercavo di alleviargli la sofferenza
da quel caldo in tutti i modi!
Per la prima volta accesi il ventilatore..
Le pale che ruotavano,
girava in alto ed in basso
poi tutt'intorno..
Smuoveva le tende..
Le striscioline di stoffa colorate
che avevo messo annodate lungo la griglia
svolazzavano mordide ed allegre!
Lui,
il mio bimbo,
incantato...

Non mi ero mai accorta
di quanto potesse
esser bello un ventilatore..
Lo avevo visto tante volte
ma non lo avevo mai guardato!

Adesso ho imparato a guardare intorno a me..
Grazie mia piccola meraviglia,
per avermelo insegnato...


Senza parole..

Ho lasciato un vuoto in questi giorni dopo l'episodio di Eluana ,
ricominciare a scrivere mi riusciva difficile
perchè non trovavo un giusto argomento
che potesse seguire questa tragedia,per ciò che stato e per ciò che sarà!

Pochi giorni fà però ho seguito un programma su rai tre che mi ha,
lasciatemi passare il termine,sconvolta!
Forse vi sembrerò esagerata,ma
dopo aver visto il video,forse capirete la mia amarezza!


Sono un genitore,come tanti, che ogni giorno cerca di aiutare il suo piccolo a crescere!
Non solo per affrontare la vita con amore e rispetto,
ma anche cercando di alimentare in lui l'interesse per la scuola e
tutto quello che la scuola può creare in e con lui oggi per il suo domani!
In questi giorni le stò inventando tutte, perchè non riesco ad aiutarlo
a memorizzare la tabellina del 7
e del 8...
Io ci credo,voglio che lui ci creda come me..
Non voglio un genio,un sapientino..
Ma non posso accettare che con 12.000 euro ci si laurei senza nemmeno sapere
in cosa..

Scusa hai un gettone?


Lo ricordate il vecchio caro gettone?
Anche se rigirassi sotto sopra tutta la
mia casa non ne trovereri uno!!!
Quanto costavano?non lo ricordo...
Ricordo le vecchie cabine..spesso guaste,maleodoranti,con quelle cornette piene di germi...
le code e alle volte i tanti giri per gli isolati
per trovarne una che fosse funzionante!
Quelle negli alberghi..in gita scolastica!
Ricordo il suono del gettone che
scendeva giù...uno...poi l'altro!
Ed il rumore del disco per comporre il numero...
Ricordo che da ragazzi se ne trovavamo una
che si bloccava con un gettone ci stavamo le ore la telefono...
Ci potevi leggere di tutto,numeri di ragazze,messaggini d'amore...chissà quanti ricordi avranno da raccontarci le vecchie care cabine...quante risate e quante lacrime avranno sentito..i segreti,gli spettegolezzi,gli scherzi...
Poi sono arrivate le schede...i cellulari...gli sms..l'email...e con loro i pin ed i puk...
ma per fortuna anche i Blog!
Ho fatto una ricerca sul Web...per la prima volta ho creato un filmato,almeno credo,
mi scuso per le immagini un pò sbiadite...ma solo per un sorridere un pò..
ed in questi giorni ci vuole!



video

Giulia

Piazza delle Lune