Perchè i nostri bimbi possano aspettare con gioia anche l'alba,non più solo il tramonto, perchè il sole... ci scaldi il cuore!
OCCHIOALSOLE ONLUS Codice Fiscale 94121030483
Faccio collezioni di attimi..

A mio figlio

Se potessi ruberei i raggi del sole per illuminare la tua vita.
Se potessi soffierei sulle nuvole perchè tu non debba mai incontrare nessuna tormenta.
Se potessi metterei in un sacco tutte le stelle, perchè tu le possa donare a chi amerai.
Se potessi riempirei il letto di ogni fiume, perchè non ti sia chiesto il sacrificio di nessuna lacrima.
Se potessi coprirei la tua strada di fiori, per rendere il tuo cammino ricco di colori e profumi meravigliosi.
Ma ti ho dato la vita..e tutto quel che posso è starti sempre accanto, ovunque vorrai andare e qualsiasi scelta farai..


Mamma

Fai un clic sull'immagine!

Fai un clic sull'immagine!
Il mio bimbo ed i treni!

Una giornata speciale..


Ieri pomeriggio ultimo giorno del percorso teatrale (sembra importantissimo),un attività ludica che ha tenuto impegnati i nostri bimbi per diversi mesi!
Hanno organizzato uno spettacolo che però ha reso partecipi genitori,nonni e tutti i presenti!
Ad entrare nel teatro,dove c'era una musica coinvolgente ed un'atmosfera molto particolare,solo uno alla volta..ed io per prima,emozionatissima!
I piccoli,tutti in bianco e scalzi,erano bellissimi!
Entrata in teatro,mi sussurra all'orecchio un bimbo:"Da adesso,ascolta in silenzio..!" e mi conduce in fondo al teatro per mano,dove c'era il mio Fischietto,con una vecchia e bellissima tinozza di latta piena di acqua,di lato a lui le due gemelline,compagne di corso...Lui ti invitava ad immergere le mani nell'acqua,ti aiutava a bagnarle e una delle sorelline ti asciugava con un candito asciugamano di lino della nonna,l'altra a destra,legava un nastrino di raso al polso..
Ad uno ad uno siamo entrati tutti..
I piccoli poi ci hanno distribuito dei bigliettini ed un pennarello,dove scrivere la nostra paura più grande e poi al centro,dove in cerchio erano state disposte le sedie, una candela

dove tutti abbiamo bruciato la nostra paura,anche i bimbi!
In seguito ci hanno donato un palloncino bianco,legato ad un lungo nastrino,alla cui estremità era posto un altro bigliettino bianco,dove abbiamo scritto il nostro desiderio più grande,ed insieme siamo usciti sulla terrazza,dove abbiamo lasciato andare i palloncini in cielo..
E' stato tutto molto bello,emozionante e coinvolgente!





Ps 1:Una mia paura grande?Le montagne russe!!!Il mio Fischietto mi chiede sempre di portarcelo,ma io ne ho il terrore,spero così di vincerla...solo non pensavo che poi a voce alta avrei dovuto dirla..così una risata sommessa si è alzata tra tutti!
Ps 2:Il mio desiderio più grande?La felicità del mio Fischietto!
Se vedete,nel pezzetto di cielo,sopra di voi,dei palloncini bianchi in volo...sapete che sono desideri di grandi e piccini,persone semplici,in una giornata semplice..ma ricca di emozioni!
E se ne avete voglia..unite anche voi un palloncino..chissà,magari tanti desideri insieme,saranno più forti e riusciranno a diventare reali !
Un abbraccio
Giulia

8 commenti:

silvana ha detto...

ma che bello!!! che emozione devi aver provato! l'idea dei bigliettini e dei palloncini e' davvero carina!
io venerdi ho la recita di beatrice, non vedo l'ora!!!
un abbraccio, silvana

Paola ha detto...

Altrochè emozioni... mi sento coinvolta... è difficile trovare una naturalezza sia nei bimbi che adulti nel condividere una giornata importante!!!
Complimenti Giulia per aver fatto vivere questa emozione anche a me...
Buona giornata un bacione

Rosy ha detto...

Il mio desiderio più grande: la felicità di ogni bambino al mondo, che poi sarà quella di ogni adulto di domani. Chi vive un infanzia serena sarà un adulto sereno. Bellissima attività.
Un caro saluto a Fischietto e a te Giulia

Blogger ha detto...

Non ti conosco, so solo che hai un figlio fortunato (ho letto la poesia).

Veramente bella l'idea della bacinella e dei bigliettini, complimenti.

Un saluto
Blogger

Matteo Mazzoni ha detto...

Bruciare le paure e lanciare i desideri? Dovremmo farlo sempre...

Iole ha detto...

Ciao Giulia,
posso immaginare l'emozione che hai provato.
Ti auguro di tutto cuore che tutti i tuoi desideri e quelli di Alessio si avverino!!!
Un bacione,
Iole

farfalla ha detto...

Ciao Dolce Giulia, un caro salutone domani si parte per le vacanze...sono proprio ko...un abbraccio al tuo meraviglioso cucilo

Pesca e Romichi ha detto...

Bella idea, e bel modo di insegnare ad esorcizzare la paura.
Magari gli sarà utile nella vita un atteggiamento positivo di questo tipo.

E'la prima volta che ti leggo ed è stato un piacere conoscerti attraverso i tuoi racconti.

A presto
P&R

Piazza delle Lune